Cerco Uomo Ricco che mi Mantenga: 6 Trucchi per Conquistarlo

Se si legge fra le righe di un qualunque annuncio di una sugar baby, l’obiettivo è ben chiaro “cerco un uomo ricco che mi mantenga”. 

No, non è una pretesa, ma un modo di essere e di gestire alla perfezione questo tipo di relazione. Bisogna essere chiari fin dal principio: una sugar non è alla ricerca dell’amore della vita. 

Anzi, se uno sugar daddy (uomo notoriamente molto benestante) percepisce che dall’altra parte c’è una persona che sembra aver appuntato sul petto un cartello con un bel “cercasi un uomo ricco da sposare”, c’è da stare certi che lui scappi a gambe levate.

Queste nostre istruzioni d’uso sono pensate esclusivamente per chi vuole trovare un uomo ricco e divenirne la sua sugar baby, la sua protetta e viziata “bambina”. 

In breve, ecco di cosa parleremo: 

  • Dove incontrare uomini ricchi
    • Siti per sugar daddy
    • Il passaparola
    • Frequentare locali e posti esclusivi
  • Cerco uomo ricco che mi mantenga: 6 dritte da mettere in pratica
    • 1 Comprendi se è la strada giusta per te
    • 2 Cura il tuo aspetto e i tuoi modi
    • 3 Definisci subito il tipo di rapporto
    • 4 Tienilo sul filo
    • 5 Nessuna parvenza di convivenza
    • 6 Tieni a bada i sentimenti

Dove incontrare uomini ricchi

Trovare un uomo ricco che ti mantenga è un lavoro a tempo pieno. Sia perché dovrai sul serio impegnarti nel cercarlo, sia perché occorre spendere tempo e denaro per sostenere questo progetto. Non c’è da spaventarsi, però: sebbene i paperoni non crescano sulle piante, c’è spazio per una sugar baby che sa il fatto suo! 

Il primo step di queste nostre istruzioni d’uso è quello di conoscere quali sono i modi ed i luoghi dove incontrare uomini ricchi. Si tratta di una manciata di opzioni che abbiamo elencato dalla più semplice alla più difficile. E adesso capirai cosa intendiamo.

Siti per sugar daddy

Dal nostro punto di vista e per esperienza, per trovare un uomo ricco non c’è niente di più performante che iscriversi ad un sito per sugar daddy come il portale su cui sei ora SugarDaddyItalia.net

È un modo moderno e smart di procedere, che taglia tempi e costi: con un solo abbonamento, puoi trovare centinaia di sugar daddy interessati ad una relazione e immediatamente disponibili. 

Il fatto che il tutto si svolga online, è assai pratico: ti basta uno smartphone e sei sempre sul pezzo. Inoltre, essendo piattaforme specializzate, trovi solo persone interessate a quella specifica tipologia di rapporto e non altro.

Certo, anche sui normali siti di dating online puoi trovare qualche daddies, ma non è la regola e comunque spenderesti tempo a scremare tutte le varie richieste. Meglio optare per un sito specializzato come il nostro fidati.

Il passaparola

Il passaparola può essere un modo valido per trovare un uomo ricco, ma non è detto che funzioni. 

Prima di tutto, ricorda che questo tipo di relazione richiede un alto tasso di discrezione. Dunque non tutti comunicano apertamente che sono alla ricerca di una sugar baby. Puoi puntare con il passaparola con gli amici più intimi, chiedere loro di capire se fra le proprie conoscenze e/o amicizie ci sono persone facoltose interessate all’argomento. 

In alternativa, puoi farti aiutare da altre sugar baby, magari chiedendo loro di presentarti qualche loro vecchio daddy oppure di passare voce nella loro cerchia. 

Considera, però, che in questo caso tu rappresenti sempre una rivale: non è assicurato che siano davvero disponibili a favorirti.  Naturalmente, tentar non nuoce.

Frequentare locali e posti esclusivi

Eventi culturali di spessore, yacht club, country club, campi da tennis in quartieri vip, locali d’elite, località di vacanza di lusso: in questi luoghi si può cercare un uomo ricco che ti mantenga. 

Dal nostro punto di vista, questo è il modo più difficile di tutti e per vari motivi. Prima di tutto, dovrai informarti sull’argomento e conoscere i posti e le destinazioni giuste. 

Poi, dovrai essere disposta a spendere anche cifre importanti fra quote associative, biglietti di ingresso, pernottamenti, abiti sempre nuovi, ecc. Situazione che, specie se sei agli inizi, può essere davvero difficile. 

Inoltre, cosa da prendere in alta considerazione, in certi contesti si va sempre accompagnati. È quindi probabile che, anche se vi siano dei daddies, siano già impegnati. Per approfondire l’argomento ti consigliamo di leggere l’articolo che ti dice tutto sugli uomini ricchi e in particolare anche  dove trovare uno Sugar Daddy.

6 TRUCCHI da mettere in pratica per conquistare il riccone

Abbiamo visto dove incontrare degli uomini ricchi, ora ci dedichiamo alla parte “attiva” delle nostre istruzioni: come farsi notare ed instaurare una relazione proficua (in tutti i sensi). 

Ti offriamo 6 dritte essenziali, che ti aiuteranno a capire cosa vuoi, ma soprattutto a come ottenerlo. 

Perché è sì facile dire “cerco un uomo ricco che mi mantenga”, ma è poi difficile riuscire a tenere in piedi questo tipo di relazione, ad essere sulla cresta dell’onda prima, durante e dopo, allorché si va verso il prossimo daddy. 

Vediamo, allora, quali sono questi punti di cui tener conto. 

1. Comprendi se è la strada giusta per te

Anche se è particolarmente allettante avere qualcuno che paga per te in ogni occasione, devi sapere che non è facile gestire questo tipo di relazione. 

Per prima cosa, devi entrare nell’ottica che tutto ciò che accade non è dettato da un sentimento, ma è una mera transazione, un do ut des continuo. Non devi lasciarti prendere dai sentimenti o dalle emozioni, non sei la sua fidanzata nel senso stretto del termine, ma un’amica speciale e tale resterai. 

Tieni presente che lui potrebbe essere sposato o fidanzato e che nel do ut des possono essere compresi dei rapporti sessuali costanti o occasionali. E che, ovviamente, non potrai tirarti indietro.

Ancora, devi sì essere te stessa, ma recitare una parte quando l’occasione lo richiede. Se tutte queste cose non ti spaventano, se per te il lusso e un vitalizio sono dei must have a qualunque costo, allora sì: fare la sugar baby è la soluzione perfetta. Se invece non sei disposta a cedere su certe cose, forse è meglio rivedere le tue priorità. 

2. Cura il tuo aspetto e i tuoi modi

Non esistono sugar sciatte, sappilo. Il tuo aspetto dovrà essere sempre impeccabile, anche se si tratta di un rendez vous in una camera d’albergo. 

Trucco, parrucco, abiti, lingerie dovranno sempre essere perfetti, poiché è questo che lui si aspetta, è per questo che lui paga i conti ed è felice di farlo. Se ti presenti con i capelli senza piega, con abiti non adatti al contesto e via dicendo, lasci intendere che non rispetti gli accordi sottintesi del vostro rapporto.

E questo vale anche per i modi con i quali ti poni a lui e nelle varie occasioni alle quali presenzierai. Devi saperti comportare, tenere banco quando è necessario, ad esempio durante gli eventi mondani. Ma anche essere discreta quando si tratta di un appuntamento segreto. 

Poni particolare attenzione all’abbigliamento e, se non sei sicura su cosa indossare, informati prima, così da evitare brutte figure. È importante essere sempre eleganti e seducenti: sexy sì, volgari mai.

Questo tipo di rapporti necessitano anche di tanto lavoro su se stesse, che non si esaurisce solo con una sessione in palestra o un giorno di “restauro” alla spa. Devi studiare ed informarti, per stare al passo con il tuo daddy ed il suo mondo. 

Come fare? Leggi libri, ascolta podcast, guarda video a tema: l’arte della seduzione può essere appresa a più livelli, se vuoi davvero trovare un uomo ricco che ti mantenga.

3. Definisci subito il tipo di rapporto

Ogni rapporto prende le sfumature che desidera, ma è importante essere entrambi d’accordo. 

Prima di passare allo sugar dating d’inizio, è bene definire cosa ci si aspetta dall’altro. 

Un daddy può avere la necessità di avere solo sugar baby che funga da accompagnatrice oppure ricercare una relazione più lunga e stabile. Può anche palesare la necessità che lei sia disponibile a seguirlo spesso nei vari viaggi che compie, o che desideri solo una compagna di letto. 

Lui può chiederti di avere una relazione aperta o di restartene sempre in disparte, in quanto già sposato con un’altra donna.In tutti questi casi, non devi subire passivamente la situazione, assolutamente. Se ciò che ti propone il daddy di turno non ti sta bene, passa oltre e cercane un altro più vicino alle tue inclinazioni.

Accettare determinate richieste che non corrispondono a ciò che vuoi, finirà solo col danneggiarti. In fondo, gli sugar daddies sono tanti: ringrazia e rifiuta con classe la proposta.

Ricordati anche di specificare le tue richieste e di non cedere più di tanto. Precisa cosa vuoi, cosa ti aspetti da lui sia in termini economici, che di impegno temporale: queste cose vanno assolutamente definite prima.

4. Tienilo sul filo

Allorché hai finalmente trovato un uomo ricco che ha la tua stessa visione delle cose, devi sapertelo tenere stretto. 

Oltre ad essere sempre al top, devi imparare a farti desiderare, a tenerlo sempre sul filo. 

Giocare un po’ come il gatto con il topo, non essere sempre e subito disponibile, fare la vaga e la misteriosa di tanto in tanto, così che in lui scatti la scintilla. Funziona sempre.

5. Nessuna parvenza di convivenza

Un daddy non cerca la fidanzata, né una futura moglie. A meno che gli accordi iniziali fossero diversi, fra te e lui. 

Se il tuo obiettivo è del tipo “cercasi uomo ricco da sposare”, sappi che non sempre diventare una sugar baby può essere la strada giusta, anzi. 

Come dicevamo, gli accordi iniziali sono fondamentali per dare forma a questo tipo di relazione. Ma difficilmente dovrai vestire la parte della fidanzatina casalinga, perché non è quello a cui i daddies aspirano. 

Dunque, non restare a dormire da lui troppo spesso, non vedetevi tutti i giorni, e non presentarlo a nessuno come tuo compagno: lui scapperebbe a gambe levate. 

Per lo stesso motivo, non devi mai avere neanche la parvenza di una moglie, quando sei nel suo appartamento. Niente ciabatte strane, niente trucco assente o sbavato, niente capelli arruffati o indumenti come tute e pigiami: per carità! 

Ricordati che devi essere esattamente l’opposto della classica moglie o fidanzata. Sei quella sexy in ogni occasione, quella divertente, quella che sa farlo rilassare e dimenticare tutti gli impegni che ha, tutti i pensieri che ha. 

Non parlare dei tuoi problemi, non essere musona o triste: ricorda sempre che non è una relazione sentimentale, ma un qualcosa per il quale vieni pagata (e profumatamente). 

6. Tieni a bada i sentimenti

Raramente queste relazioni si trasformano in qualcosa che va oltre l’attrazione fisica o un’amicizia. 

Ma, essendo umani, può capitare che una delle due parti possa iniziare a provare dei sentimenti. 

In questi casi, se non è ciò che si desidera, è bene fermare la cosa sul nascere. Alla prima avvisaglia, parlare apertamente con l’altro e dire che la cosa non può funzionare e non è corrisposta. È fondamentale agire in questo modo, anche se sei tu quella che si sta innamorando del suo daddy. 

Poi potrebbe anche essere che entrambi le parti siano coinvolte o interessate ad una relazione amorosa, ma solo giocando a carte scoperte lo saprai! Se vuoi sapere tutto sul mondo delle babies dai uno sguardo al nostro articolo che ti dice tutto quello che devi sapere per diventare una Sugar baby.

Torna su